Edizione 2/2021

A fine mese troverete nelle vostre buca lettere l’edizione 2/2021 dove si parla di aviazione tra gli F-35 e “Di mortai e droni”, “Esercito e accademia di management” e la terza parte d’“A scuola con il fucile. L’educazione e l’istruzione militare dei giovani cadetti ticinesi nella seconda metà dell’Ottocento – Parte terza”. Troverete la presentazione della sezione Svizzera Italiana di Pro Militia e un po’ di storia parlando del numero 34 della RMSI.

Leggi tutto “Edizione 2/2021”

Assemblea Generale Ordinaria 2021

Lo scorso 26 marzo 2021 si è tenuta via teleconferenza l’assemblea ordinaria dell’ARMSI.

Da ritenere il cambio di nomine statutarie con l’entrata in comitato del ten col Renato Bacciarini come rappresentare del CUdL. Il comitato ringrazia i membri di comitato uscenti: col Stefano Giedemann (rappresentante SSU), col a.r Alessandro Centonze  (rappresentante CUdL) e un grande grazie all’uff spec Omar Terzi  che era responsabile della banca dati.

Ecco la presentazione con l’ordine del giorno:

Edizione 1/2021

Apriamo il 93° anno della Rivista Militare Svizzera di lingua italiana con uno sguardo sulla nuova politica militare USA con l’arrivo del Presidente Biden. Un punto d’osservazione avanzato sull’oriente con le “Ombre cinesi si allungano”, la seconda parte di “A scuola con il fucile. L’educazione e l’istruzione militare dei giovani cadetti ticinesi nella seconda metà dell’Ottocento” di Ludovico Zappa. Una testimonianza sul “L’affidabilità dell’esperienza, la forza dell’impegno, il sollievo della camerateria”, alcuni contributi di nostri lettori e comunicazioni ufficiali del nostro Esercito

Attualità politica e militare

Cosa cambia nella politica militare degli USA con l’arrivo di Biden alla Casa Bianca
dr. Gianandrea Gaiani

Il punto d’osservazione avanzato

Ombre cinesi si allungano
uff spec Giancarlo Dillena

Cosa bolle in pentola

Un profilo (troppo) basso
magg Giovanni Galli

Base d’aiuto alla condotta

Conosci ciò che proteggi
comunicazione Difesa

In collegamento con i propri cari
comunicazione Difesa

Esercito svizzero

Promozioni nel corpo degli ufficiali e dei sottufficiali
redazione RMSI

L’ospite

“La sicurezza nazionale nell’anno nuovo”
Peter Regli

Tra milizia e professione: testimonianze

L’affidabilità dell’esperienza, la forza dell’impegno, il sollievo della camerateria
Ryan Pedevilla

Società Svizzera degli Ufficiali

Esercito e Coronavirus: dov’è la gestione delle crisi?
col SMG Stefan Holenstein

Sfide 2021 per la SSU
col SMG Stefan Holenstein

Federazione Ticinese delle Società di Tiro

Tiro e difesa nazionale
Luca Filippini

Un corso sportivo per giovani in tempo di pandemia
Enrico Ortelli

Circoli, società d’arma e associazioni

I Re Magi e la stella responsabile
cap Marco Canonico

Pubblicazioni

stratos – per la cultura del dibattito
Caspar Zimmermann

A scuola con il fucile. L’educazione e l’istruzione militare dei giovani cadetti ticinesi nella seconda metà dell’Ottocento – Parte seconda
Ludovico Zappa

Dai lettori

La guerra in montagna
Giorgio Piona

Anno 1831 – Istruzione sul fucile d’ordinanza
ten col a r Sergio Marchetti

ARMSI

Un vettore necessario
I ten Geoffroy Baylaender

L’Archivio delle Truppe Ticinesi è aggiornato all’anno 2020
col a r Franco Valli

Comitati

Agenda e attività

A scuola con il fucile

Nell’ultimo numero del 2020, avrete potuto leggere la prima parte di una pubblicazione scritta da Ludovico Zappa che ha scritto la sua tesi di Master sui cadetti ticinesi seguita dal PD Dr. Carl Alexander Krethlow, segretario generale della Conferenza governativa per affari militari, la protezione civile e i pompieri.

Se vi è interessato, potrete trovare il libro:

A scuola con il fucile: L’educazione e l’istruzione militare dei giovani cadetti ticinesi tra il 1851 e il 1879
Autore: Ludovico Zappa
Prezzo: CHF 24.- / € 23,00
14,8 x 21 cm, 240 pagine
Art. FE454
978-88-8191-543-9

Campagna nuovi abbonati 2021

Allo scopo di estendere la rete dei nostri abbonati, ci permettiamo di sollecitare un vostro sostegno diretto, chiedendovi di indicarci mediante il presente tagliando, eventuali potenziali interessati alla RMSI nella vostra cerchia di conoscenze personali, professionali e politiche.

L’ARMSI provvederà in seguito a inviare agli stessi (possono essere anche diversi) la Rivista a titolo gratuito per il primo anno. Dopo di che la ricezione della rivista sarà subordinata alla sottoscrizione dell’abbonamento per residenti in Svizzera (fr. 25.– all’anno).

Scaricate il documento, compilatelo e speditelo:

Oppure, abbonatevi direttamente alla nostra rivista

Edizione 6/2020

La Rivista Militare Svizzera di lingua italiana chiude il suo XCII (92) con la sesta edizione augurandovi buone feste di fine anno! Nell’ultima edizione di questo particolare anno potrete trovare nelle vostre bucalettere “Tutto da un’unica fonte” “Una prima visione in prospettiva della crisi COVID-19 vista dalla Svizzera” del nostri ospiti Luca Tenzi e Jean-Pierre Therre, la “La condotta di una scuola reclute durante il periodo COVID-19 – intervista al col SMG Daniele Meyerhofer”, la manifestazione della RMSI con i suoi feedback, senza dimenticare l’attualità politica e militare e il punto d’osservazione avanzato…

Leggi tutto “Edizione 6/2020”

Edizione 5/2020

In questo periodo di Slow Down, riceverete nelle vostre buca lettere il quinto numero del 2020 della nostra rivista che affronterà varie tematiche. Da “Gli sviluppi strategici dell’intesa Israele-Emirati”, viaggiando in Virginia (USA) per il “Swiss Partner National Liaison Representative”, tornando sul nostro territorio con “Il Comando Operazioni e l’impiego Corona 20” e “Le lingue per il militare, il militare per le lingue” nel nostro esercito di milizia.

Leggi tutto “Edizione 5/2020”

Edizione 4/2020

A breve nelle vostre buca lettere la quarta edizione 2020: “Se la Libia diventa terreno di scontro tra USA e Russia” di Gianandrea Gaiani, “#trasparenza: opportunità o rischio?” del col Mattia Annovazzi, la sesta parte dei “Comandanti in capo dell’Esercito svizzero” di Giorgio Piona e tanto altro …

Leggi tutto “Edizione 4/2020”